Come scegliere lo scaldabiberon

come scegliere lo scaldabiberon

Lo scaldabiberon è un piccolo elettrodomestico che rende la vita del genitore molto più semplice. Se prima dovevi armeggiare tra pentolini e fornelli anche di notte, con lo scaldabiberon ti basterà schiacciare un pulsante per ottenere un biberon caldo in men che non si dica. I modelli tra cui puoi optare sono davvero tanti e, questo, potrebbe causarti un po’ di confusione. Abbiamo quindi deciso di creare questa mini guida che ti permette di capire come scegliere tra i diversi modelli di scaldabiberon. Ti faremo degli esempi pratici indicando lo scaldabiberon che più si addice ad ogni determinata situazione.

Ad ogni situazione il suo scaldabiberon

Vediamo allora quali sono tutte quelle situazioni in cui un determinato modello di scaldabiberon può esserti d’aiuto.

  • Come scegliere uno scaldabiberon per uso domestico.

Se quello di cui hai bisogno è uno scaldabiberon “classico” la scelta è davvero molto ampia. Le caratteristiche di un normale scaldabiberon sono molto semplici. Si tratta di un dispositivo con scocca rigida. Il suo funzionamento è piuttosto elementare: basta semplicemente riempire la vaschetta con dell’acqua, inserire il biberon e avviarlo. Questo è il funzionamento di base, ma va detto che ci sono diversi modelli con delle variazioni piuttosto interessanti, come ad esempio il Chicco Digitale, che ti permette di impostare il timer e la temperatura.
Un altro modello molto interessante è il Philips Avent che riscalda il latte delicatamente facendo rimanere inalterate le proprietà nutritive del latte.

  • Come scegliere se non hai molto tempo

Se il tempo è un tuo problema o, semplicemente, vuoi qualcosa che sia molto veloce, anche da questo punto di vista puoi ritenerti fortunata. Sono infatti tantissimi i modelli di scaldabiberon veloci. Il Bebè Confort, scaldabiberon molto semplice da utilizzare, impiega solo 2 minuti. Puoi trovare dei modelli super veloci anche tra gli scaldabiberon Nuk.

  • Come scegliere se sei spesso in viaggio.

Se in famiglia siete spesso in movimento e i viaggi in auto, che siano brevi o lunghi, non mancano, allora è quasi d’obbligo optare per un modello di scaldabiberon casa/auto o, meglio ancora portatile. Qual è la differenza tra le due tipologie? Lo scaldabiberon casa/auto è il modello di cui abbiamo già parlato per uso domestico. Si tratta di dispositivi che oltre al normale cavo hanno in dotazione l’adattatore per poter essere collegati all’accendisigari. Il difetto è che date le dimensioni e la forma, non sono esattamente pratici. Se vuoi qualcosa di veramente pratico allora opta per uno scaldabiberon portatile. In questo caso i modelli presenti sono realizzati in tessuto, quindi facilmente ripiegabili. Dispongono del cavo per l’accendisigari e non necessitano di acqua per riscaldare il latte. Tra tutte le aziende quella che più si dedica agli scaldabiberon da viaggio è la Nuby, anche se dobbiamo dire che il modello della Brevi, il Vivalapappa auto, ci ha molto colpiti per le dimensioni davvero ridotte. Sempre della Nuby sono i modelli isotermici che per riscaldare il latte non necessitano di nessun tipo di energia, ma creano calore grazie ad una reazione chimica.

Quindi, in definitiva, possiamo raggruppare gli scaldabiberon in 2 grandi macro categorie: gli scaldabiberon casa/auto e gli scaldabiberon portatili. Tra gli scaldabiberon casa/auto troviamo anche quelli super veloci. Per fare la scelta giusta dovrai valutare attentamente quali sono le tue esigenze. Sarebbe un’ottima soluzione avere sia lo scaldabiberon da tenere a casa, sia quello per l’auto. Se non vuoi acquistare due oggetti ma non vuoi rinunciare alla comodità di poter portar e con te lo scaldabiberon, allora opta per un modello un po più compatto.

In conclusione

Come hai potuto leggere, le aziende che si occupano della produzione di dispositivi per la prima infanzia hanno pensato a tutte le situazioni che possono presentarsi ad un genitore. In più gli scaldabiberon, che siano da casa o da viaggio, hanno costi sempre accessibili, con piccole variazioni che possono derivare dal fatto che lo scaldabiberon sia digitale o no. Per avere maggiori informazioni sui costi o su eventuali offerte, ti basterà cliccare sui link che ti abbiamo fornito qui sopra.

Eccoti delle offerte davvero imperdibili. Approfittane!
Ultimo aggiornamento: 5 Febbraio 2023 11:26